APPROFONDIMENTI

AGGIORNAMENTO GUIDA BONUS FISCALI 2022

Novità dal Notariato con la nuova versione della guida sui bonus fiscali 2022. Il documento è stato aggiornato alle novità introdotte dalla più recente normativa sul tema.

Leggi tutto

SUPERBONUS PER INTERVENTI PER OPERE ESTERNE 

Approfondimento circa la fruibilità per interventi su opere esterne al fabbricato (es. paratie sostegni e altri consolidamenti del terreno), alla luce della risposta 5/2021 della Commissione Superbonus e dell’Agenzia delle entrate (Interpelli 68/2021 e 706/2021).

La Commissione Monitoraggio del Consiglio superiore dei lavori pubblici per le linee guida sul Sismabonus (commissione istituita ai sensi dell’art. 4 del D. Min. Infrastrutture e Trasp. 28/02/2017, n. 58) – in risposta ad alcuni quesiti provenienti dal CNI – si è espressa riguardo la fruibilità del Superbonus per interventi su opere esterne al perimetro del fabbricato o su manufatti posti in prossimità del fabbricato stesso, il cui degrado strutturale può minare la stabilità della costruzione principale.
Tale argomento era già stato esaminato dall’Agenzia delle entrate, con le risposte agli interpelli 68/2021 e 706/2021.

Leggi tutto

STUDIO SULLA FRANA DI GOBBI, APPENNINO PIACENTINO

Riassunto della tesi di laurea magistrale in Scienze Chimiche e Geologiche di Elisabetta Magnani, che si concentra sullo studio dell’area circostante la frazione di Gobbi nel comune di Bobbio, in provincia di Piacenza, dichiarata area a rischio idrogeologico molto elevato PS 267 (Legge 3/8/1998, n.267). L’area è interessata da diversi corpi di frana attivi e quiescenti che provocano evidenti lesioni agli edifici del paese. L’obiettivo della tesi è stata l’elaborazione di verifiche di stabilità lungo il versante dove sorge il centro abitato ai fini di una pianificazione di interventi di consolidamento.

Leggi il riassunto QUI


GUIDA AL BONUS SISMA 110% 2021

Puoi trovare la nuova guida completa del Sole 24 ore al bonus sisma 110% – aggiornamento 2021 QUI


RAPPORTO SULLE FRANE IN EMILIA ROMAGNA

Il dissesto idrogeologico gioca un ruolo di rilievo nella gestione del nostro territorio, come si evince dal Rapporto 2020  del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli della Regione Emilia Romagna.
Lo stesso espone i più importanti fenomeni franosi avvenuti nella nostra Regione nell’anno idrogeologico ottobre 2018/settembre 2019.

continua a leggere…


A 7 anni dal sisma in Emilia: il tema dell’identità

Il tema dell’identità del territorio emiliano, a volte confusa e messa alla prova dalle grandi accelerazioni umane e naturali, torna centrale con la nuova legge urbanistica regionale. Riproponiamo la Tesi in Composizione Architettonica (a cura di Elia Sargenti) che affronta questo tema immaginando un futuro per le realtà (ri)costruite del dopo sisma.

Potete scaricare la tesi a questo link: https://www.scribd.com/document/413858280/Dinamiche-Del-Post-terremoto-La-Metamorfosi-Delle-Citta-Istantanee-Il-Caso-Emiliano-Di-Concordia-Sulla-Secchia


NTC 2018

Applicazione dell’«Aggiornamento delle “Norme tecniche per le costruzioni”».

L’attesa circolare applicativa delle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni è stata pubblicata. Potete scaricare i vari documenti al seguente link: Circolare Applicativa NTC 2018 – Gazzetta Ufficiale


LEGGE DI BILANCIO N.145/2018 – FLAT TAX

Per il 2019 il nostro Studio ha optato per il nuovo regime fiscale forfettario. Pertanto, le fatturazioni saranno emesse in franchigia di IVA e non saranno soggette a ritenuta d’acconto.

Questo comporterà un sensibile vantaggio nei costi per le persone fisiche e altri soggetti aderenti allo stesso regime forfettario.


TRIENNALE DI MILANO

Presenti  alla Triennale di Milano all’interno della Mostra “Ricostruzioni: architettura, città e paesaggio nell’epoca delle distruzioni” fino al 10 febbraio 2019 con la ricerca sulle “Città Istantanee” del post-terremoto.

La mostra presenta una panoramica di ricostruzioni appartenenti a tempi e luoghi diversi sviluppando una riflessione sulle prospettive future che, dal Medio Oriente alle Americhe, coinvolge l’azione dei governi e la cultura degli architetti.


TERRE E ROCCE DA SCAVO

UNA SINTESI OPERATIVA

Facendo seguito al percorso formativo in materia, cui abbiamo partecipato in modo attivo intendiamo fare una breve sintesi operativa della sola disciplina che regola l’utilizzo delle terre e rocce da scavo all’ interno dello stesso cantiere come «non rifiuti» e al di fuori del sito di produzione, come «sottoprodotti».

continua a leggere…


IL CAMBIAMENTO DEL CLIMA IN EMILIA-ROMAGNA

UN REPORT

L’Atlante climatico 1961-2015

Consultando l’Atlante Climatico (scaricabile al link qua sotto) ci si rende conto di quanto il clima stia cambiando velocemente con innalzamento delle temperature medie e stagioni sempre più aride.

Atlante Climatico Arpae 2017

L’Atlante climatico dell’Emilia-Romagna (edizione 2017) è un prodotto dell’analisi climatica giornaliera 1961-2015 e presenta un confronto tra il clima attuale (anni 1991-2015) e quello del trentennio di riferimento 1961-1990.

Nella pubblicazione sono disponibili mappe annuali e stagionali relative a temperature, precipitazioni, evapotraspirazione potenziale e bilancio idroclimatico. Inoltre l’Atlante contiene grafici con le tendenze in atto, informazioni sulla possibile evoluzione del clima regionale in futuro, e una tabella climatica comunale.